I NUMERI

I NUMERI

I NUMERI

Oltre 80 allevamenti con una dimensione aziendale media di 30 mila suini e 70 ettari coltivati. Un parco scrofe rappresentato da oltre 50 mila scrofe su un totale nazionale di 417 mila; fertilità per scrofa media 25 suinetti; centro genetico unico; alimentazione dei suini dei soci uniformata a secco secondo disciplinare dop ( mais frumento orzo soia) 60 per cento auto-prodotto e 40 per cento acquistato da Opas in Italia e estero con contrattualizzazione terreni e copertura prezzi cerali attraverso utilizzo di mercati a termine (Matif e Chicago board of trade). Laboratorio in proprio di analisi certificazione qualità materie prime.

Opas si contraddistingue e viene riconosciuta dal mercato per:

  • elevata qualità dei suini e della carne;
  • utilizzo di personale qualificato;
  • politica di rigoroso controllo;
  • capacità di offrire omogeneità e qualità costanti con elevati standard e di servizio per le produzioni Dop;
  • un elevato servizio di vendita e acquisto;
  • essere la maggiore cooperativa di commercializzazione e macellazione di suini in Italia. 

Previsioni per le carni suine nel 4° trimestre 2017

In Opas formazione di tecnici della Serbia

OPAS ADERISCE ALL’INIZIATIVA SOCIALE DI ANT BRESCIA